La nascita del Brockford Post

Questo è l’inizio, ci siamo, qui si apre un’intensa avventura professionale che sono sicuro regalerà profonde soddisfazioni al sottoscritto e notizie sempre accurate ai lettori. In molti si chiederanno il motivo della scelta del nome, Brockford Post. Perché ho deciso per questo titolo? Cosa significa ‘Brockford’? È una città?

Adesso vi spiego.

Brockford esiste per tutti, è quello spazio immaginario che separa le speranze dalla realtà, il cui confine può essere attraversato solo a livello mentale, ma che influenza inesorabilmente la nostra vita. Ovviamente Brockford è il nome della mia utopia personale, un’area illimitata in cui vige la libertà, sia di stampa che di parola o pensiero, priva di pregiudizi e generalismo. Oggi mi prepongo la fondazione online della mia fantasia, una scelta ardua per chiunque come me che ha deciso di intraprendere la carriera giornalistica ed è disposto a grandi sacrifici per curarne la riuscita. Il Brockford Post sarà dunque il mio punto di partenza, lo start di una maratona a cui non voglio fissare un arrivo.

Il direttore

Rispondi