Allarme trivelle: il WWF chiede giustizia

La ricerca del petrolio da parte del governo locale sta minando la tranquillità di un luogo meraviglioso, distruggendo la quiete della vita naturale della barriera. La tutela dell’ambiente è qualcosa di essenziale, qualcosa da cui l’uomo non può più prescindere. 

Gli scaffali vuoti di un supermercato venezuelano (fonte: agoracosmopolitan.com

La crisi in Venezuela, tra tensioni sociali e scaffali vuoti

Non accennano a placarsi le tensioni sociali in Venezuela. Continua la crisi politica nel Paese, con il Presidente Maduro sempre più accerchiato dalle opposizioni. Ma i venezuelani, nella quotidianità, si trovano ad affrontare un’altra, durissima realtà: la crisi economica.

Il potere del commercio equo e solidale

Cultura equo-solidale o fair trade: di cosa si tratta? Sicuramente tutti conoscono, chi più chi meno, cosa sia il commercio equo e solidale, ma pochi comprendono appieno l’importanza di questo stile di vita, perché sì, praticare equo-solidarietà è una scelta quotidiana, che viene messa in atto nel momento in cui si ha una vera e propria […]

Il tunnel conteso tra amore e guerra

Alla scoperta del tunnel dell’Amore La primavera, si sa, è una delle stagioni più belle, per via dei profumi, dei colori e delle emozioni che germogliano con il risveglio della natura. Il grigiore lascia il posto a totalità vivaci, il gelo a tenui raggi di sole, le intense piogge a timide schiarite. I rami degli alberi […]

Theresa May

Elezioni anticipate in UK: ennesima deriva a destra in Europa?

Theresa May ottiene l’approvazione alla Camera dei Comuni per le elezioni anticipate: i risultati saranno fondamentali per il percorso Brexit. I sondaggi danno i Conservatori in netto vantaggio. Sarà l’ennesima deriva destra per l’Europa?

Recep Tayyip Erdoğan

Riforma costituzionale turca: luci (poche) e ombre

Il 16 aprile 2017 si è votata la riforma costituzionale in Turchia, promossa da Erdogan e dall’Akp. Immediate le polemiche sulla regolarità dei voti. Tra le accuse emerge l’utilizzo di schede prive di timbro ufficiale.

Proteste in Paraguay: rifiuto di un ritorno al passato

In Paraguay, una controversa riforma costituzionale ha scatenato le proteste dei manifestanti. Il disegno di riforma prevede l’introduzione della possibilità di rieleggere il Presidente. Ma soprattutto, aprirebbe la strada ad un possibile ritorno al passato dittatoriale del Paese.