Umberto Bossi (fonte: livesicilia.it)

I secessionisti se ne andranno dalla Lega Nord

Matteo Salvini, con l’82,7% delle preferenze, è stato riconfermato segretario federale della Lega Nord alle primarie del 14 maggio. Con questo risultato inequivocabile, i nostalgici della linea secessionista saranno costretti ad abbandonare il Carroccio.